Capitello delle quattro facce

Contenuto

Titolo
Capitello delle quattro facce
Autore della fotografia
Data della fotografia
21 luglio 2021
Licenza d'uso
CC BY
Nome
Capitello delle quattro facce
Descrizione
Situato allo storico crocevia dove una volta passava la strada romanda detta “Traversara” che collegava Trento, Riva del Garda e le Giudicarie.
È costituito da materiali che probabilmente appartengono a epoche diverse, in una facciata in pietra però è incisa la data “1700” che permette di datarlo.
Chiamato capitello delle Quattro Facce perché presenta quattro nicchie in cui un tempo erano presenti raffigurazioni sacre andate rovinate con il tempo.
Nel 2013 le nicchie sono state ridecorate dai ragazzi del Liceo delle Arti “Alessandro Vittoria” di Trento, con la tecnica dello smalto a fuoco, e raffigurano i quattro numi tutelari di Terlago: San Pantaleone, S. Anna, San Filippo Neri, S. Andrea Apostolo.

Bibliografia
- D. Mussi, I segni del sacro nella Valle dei Laghi”, Tione, 2012
Data di costruzione
1700
Livello di precisione della collocazione geografica
Collocazione precisa