Abbiamo ritenuto di separare le pubblicazioni dal resto delle fonti poiché esse si basano sulle conoscenze personali e sull'interpretazione delle fonti primarie; ci offrono preziose informazioni, interessanti collegamenti, deduzioni  che ci possono fornire altri spunti di ricerca ed approfondimento,  possibilità di confrontare l'idea di autori di epoca e formazione diverse.

Nel sito principale abbiamo dunque inserito documenti, immagini, oggetti, luoghi, audiovisivi per dar modo a chiunque di ricercare ed interpretare  le fonti primarie secondo criteri propri; qui proponiamo il mondo dell'editoria che in qualsiasi modo riguarda la Valle dei Laghi, siano pubblicazioni locali o più generali,  libri e loro specifici capitoli, riviste e loro relativi articoli, tesi, manoscritti, opuscoli,  siti  e pagine internet.

Col menù "pubblicazioni on-line" abbiamo ritenuto di dare uno spazio particolare a quelle pubblicazioni che, oltre ad essere recensite, sono pubblicate in modo che possiate vederle e compiere comodamente le vostre ricerche, senza nulla togliere alla soddifazione di sfogliare il corrispettivo libro cartaceo che naturalmente vi invitiamo, quando possibile, a consultare. Sono presentate in ordine cronologico in modo da vedere per prima l'ultima pubblicazione edita in nostro possesso. Raccomandiamo la correttezza di chiunque utilizzi contenuti di altri autori a citarne la fonte. Le eventuali immagini a disposizione per il riutilizzo sono presenti nell'archivio e collegate alla pubblicazione.

Dal menù "riviste on line" si accede a tutte le testate periodiche locali, che cercheremo un po' alla volta di mettere a disposizione on-line, sia per le ricerche storiche che spesso contengono, sia perché documentano la vita della Valle dei Laghi fornendo uno spaccato della storia locale contemporanea.

In "bibliografia" in un primo momento abbiamo inserito  il catalogo bibliografico realizzato qualche anno fa dai gruppi culturali del territorio; andremo  ad arricchirlo un po' alla volta anche grazie alle vostre segnalazioni.

Un collegamento tra archivio della memoria e pubblicazioni viene creato segnalando, quando lo sappiamo, in quale pubblicazione è stato utilizzato un singolo contenuto.

Invitiamo a ricercare quello che vi interessa sia in "Archivio della Memoria" che in "Pubblicazioni".

Seguente