La chiesa di Santa Maria Lauretana a Castel Madruzzo

Contenuto

Nome
La chiesa di Santa Maria Lauretana a Castel Madruzzo
Descrizione
La chiesetta, dedicata al culto della Madonna di Loreto, è stata costruita nel 1645 dal principe vescovo Carlo Emanuele Madruzzo.
L’interno della chiesa si compone di un’unica navata con una piccola aula a pianta rettangolare, dipinta con un cielo stellato su sfondo bianco ed uno stretto ambulacro voltato, che gira attorno all'aula per tutto il perimetro . All'interno di questo trovano posto due cappelle con altare e pala (aggiunte al principio del XVII secolo).
Sul lato destro è presente una piccola sacrestia, aggiunta in un secondo momento.
Il nucleo centrale, al quale si accede attraverso due porte simmetriche aperte sui fianchi, racchiude la 'Casa di Loreto'. (fedele riproduzione della casa lauretana, riprende le misure, la finestrella con l’inferriata, le decorazioni pittoriche e l'organizzazione degli spazi).
Le pareti dell’aula sono dipinte e da un fondo in finti mattoni emergono in tutta la loro bellezza gli episodi della ,Vita della Madonna'.
L’altare maggiore marmoreo (metà del XVII secolo) custodisce una copia della 'Statua della Madonna di Loreto con Bambin Gesù' nella nicchia centrale.
Le due cappelle sono dedicate a San Thomas Becket (martire anglosassone) ed alla Sacra Famiglia.
Il campanile invece , eretto nel 1749, fu utilizzato da un gruppo di partigiani locali come stazione radio nel corso della Seconda Guerra mondiale.
Data di costruzione
1600
1645
Livello di precisione della collocazione geografica
Collocazione precisa
Collezione

Risorse correlate

Filtra per proprietà

Oggetto
Titolo Etichetta alternativa Classe
Castello e campanile a Castel Madruzzo Oggetto Immagine
Anziana e bambina a Castel Madruzzo Oggetto Immagine