Banda Sociale di Cavedine

Contenuto

Nome
Banda Sociale di Cavedine
Descrizione
L'atto di fondazione della Bandina Sociale di Cavedine risale all'11 giugno 1892, dato ricavato non già dal documento ufficiale, purtroppo mancante, ma dalla ricostruzione effettuata a partire da fonti scritte successive.
La creazione di un'associazione culturale-ricreativa di questo tipo richiese un notevole sforzo finanziario del quale si fece carico l'intera comunità. Nei suoi primi anni di attività la bandina di Cavedine, partecipò attivamente alla vita della comunità accompagnando con la sua musica sagre paesane, processioni religiose e civili e anche concerti per privati benestanti.
Di quel periodo è la partecipazione della banda al "Giubileo Hoferiano" tenutosi ad Innsbruck il 28-30 agosto del 1909, la prima delle grandi uscite che l'associazione avrebbe svolto nella sua storia ultracentenaria.
Durante il corso del primo conflitto mondiale l'attività associazionistica della banda venne forzatamente interrotta, per riprendere con gradualità negli anni del dopoguerra. I problemi politico-economici legati al periodo post-bellico e soprattutto l'emigrazione di massa ridimensionarono l'attività del sodalizio; nonostante tutto fu proprio in quegli anni di crisi che l'associazione perse la primitiva denominazione di "bandina" a favore dell'ancor oggi in uso "Banda Sociale di Cavedine".
Le prove, concentrate durante il periodo di stasi agricola, rinnovavano di anno in anno il repertorio costituito prevalentemente da marcette ed inni patriottici, non facendosi mancare, talvolta, l'impegno della musica operistica.
Oltre all'aspetto musicale, va sottolineato anche quello inerente l'immagine: nel corso della sua storia la banda vide l'alternarsi di ben cinque divise.
Le prime avevano il cappello piumato, ispirato alla tradizione austriaco-tirolese (ricordiamo che fino alla fine della Prima Guerra Mondiale il Trentino-Alto Adige faceva parte dell'impero austro-ungarico).
Con l'avvento degli anni sessanta la fase di stanca dell'associazione sembrò riflettersi anche sulla divisa, che per oltre un decennio si limitò al solo berretto.
Negli anni '70-80 si ritornò alla divisa completa, di taglio diverso e distante dal modello originale.
La divisa attuale è stata rinnovata in occasione del centenario di fondazione e volutamente richiama molti aspetti della tenuta originaria, a testimonianza della propria lunga storia (si vedano le varie fotografie correlate).
FONTE: tesi di laurea, La banda: ieri e oggi, relatore: prof.ssa Rossana Dalmonte, correlatore: dott. Marco Uvietta, laureando: Daniele Gober, Università degli Studi di Trento, Facoltà di lettere e filosofia, Corso di laurea in Scienze dei Beni culturali, a. acc. 2004-05.

Gli ultimi decenni sono stati caratterizzati da importanti cambiamenti in seno al direttivo e da un progressivo e costante miglioramento della qualità e dell'esecuzione di un rinnovato repertorio; l'aspetto musicale è stato affidato dal 2014 al giovane maestro Roberto Garniga, mentre dal 2019 la presidente è Barbara Travaglia, la prima donna nella storia dell’associazione a ricoprire questo ruolo.
Oggi la Banda Sociale di Cavedine può vantare un organico numeroso e di qualità, un rinnovato parco strumenti e un vasto repertorio che spazia dai brani originali per banda alle moderne colonne sonore ed ai pezzi classici, senza dimenticare le tradizionali marce da sfilata.
Merito dei responsabili della Banda è anche quello di aver saputo valorizzare le leve giovanili, organizzando corsi di formazione musicale in collaborazione con la Scuola Musicale Alto Garda, consci del fatto che la banda svolga un ruolo di educazione ma anche un momento di amicizia e di ritrovo.
Tipologia
Associazione
Numero di telefono
+39 349 5433609
e-mail
info@bandacavedine.com
Livello di precisione della collocazione geografica
Collocazione precisa
Copertura temporale
11 giugno 1892

Risorse correlate

Filtra per proprietà

Origine
Titolo Etichetta alternativa Classe
La Banda Sociale di Cavedine in Piazza Italia nel 1929 Collocazione Immagine
Concerto in occasione del 70° anniversario dalla fondazione della Banda Sociale di Cavedine Collocazione Immagine
La Banda Sociale di Cavedine in Piazza Italia nel 1980 Collocazione Immagine
La Banda Sociale di Cavedine presso la Villa al Lago (Pietramurata) Collocazione Immagine
All'ombra del Brenz Collocazione Immagine in movimento
Don Domenico, don Evaristo e la Banda di Cavedine Collocazione Immagine
Ordinazione di Don Giuseppe Cattoni Collocazione Immagine
Processione della Madonna Assunta a Cavedine Collocazione Immagine
Inaugurazione del nuovo stendardo della Banda Sociale di Cavedine Collocazione Immagine
La Banda Sociale di Cavedine a Vezzano Collocazione Immagine
Omaggio a Cavedine - marcia Collocazione Testo
La prima fotografia reperita della Bandina Sociale di Cavedine Collocazione Immagine
Oggetto
Titolo Etichetta alternativa Classe
All'ombra del Brenz Oggetto Immagine in movimento
La banda: ieri e oggi Oggetto Testo
All'ombra del Brenz Oggetto Immagine in movimento
È parte di
Titolo Etichetta alternativa Classe
La Bandina Sociale di Cavedine sfila al Giubileo Hoferiano ad Innsbruck È parte di Immagine
La Bandina Sociale di Cavedine in posa con la Società Bersaglieri È parte di Immagine
La Banda Sociale di Cavedine alla prima festa alpina sul Monte Gaggio È parte di Immagine
Banda sociale di Cavedine : musica dal 1892 È parte di Sito web
La Bandina Sociale di Cavedine nel 1905 È parte di Immagine
Adriano Bortolotti Persona